daikin

Climatizzatori Daikin-Comfort e Investimento nel futuro!

Il mondo dei condizionatori e dei climatizzatori è molto vasto e la maggior parte delle fabbriche come Samsung, Lg, Mitsubishi ecc, cercono di accaparrarsi una fetta della clientela.  Daikin è una tra quelle e anche se produce climatizzatori di qualità, come tutte ha i suoi pro e contro. Prima di tutto, il prezzo, perche la storia è sempre la stessa, per avere un prodotto di qualità bisogna sborsare, ma sarà davvero cosi? Vediamo se riusciamo a rispondervi.

 

Perchè scegliere i climatizzatori Daikin?

Il cliente di oggi desidera poter climatizzare gli ambienti aumentando consistentemente il comfort della propria casa per questo sceglie con cura un climatizzatore che offra elevate performance, senza però rinunciare a un design adatto alla propria abitazione. Ma se fino ad oggi l’estetica dei comuni split poteva essere poco piacevole non è più così grazie alla nuova gamma proposta sul mercato da Daikin Italia per la climatizzazione residenziale elegante e sobria!

Principali benefici e vantaggi per sostituire il vecchio climatizzatore con un nuovo Daikin!

Consumi dimezzati, risparmiando sui costi di energia così fate bene all’ ambiente e alle vostre tasche.
Silenzio assoluto con un prodotto di 10 decibel meno rumoroso ,impercettibile: per dormire, ascoltare musica e studiare indisturbati.
Aria pura, grazie al sistema brevettato Flash StreamerTM, per rimuovere tanti allergeni e batteri!
Detrazioni fiscali del 50%, 65% e Conto Termico(verificate su daikin.it),

Creare il clima perfetto con Daikin, conosciamo le nuove soluzioni!

Come già accennato Daikin propone sul mercato un varietà di prodotti ma le ultime novità del 2018 sono l’unità a parete Stylish,la gamma residenziale Bluevolution , Daikin Siesta e Daikin Comfort Invisibile. Tutti hanno in comune cura nel dettaglio,soluzione per incrementare efficienza e comfort, silenziosità, aria pura, controllo dei consumi,attenzione all’impatto ambientale. Nello stesso tempo,però ognuno di loro ha anche caratteristiche specifiche, per esempio Stylish rappresenta la migliore tecnologia nella sua forma compatta, utilizza il nuovo refrigerante ecologico R32, presenta l’effetto Coanda che serve a ottimizzare il flusso dell’aria. La serie Bluevolution ha un nuovo design affinché risulti un elemento d’arredo, ha il sistema brevettato Flash StreamerTM, per rimuovere muffe ,polveri, muffe e persino odori cattivi e batteri. Mentre il climatizzatore Siesta contribuisce a climatizzare più ambienti con i nuovi sistemi “Multisplit Siesta” che permettono di  collegare a una sola unità esterna fino a 3 unità interne, anche di grandezza diversa.Infine Comfort Invisibile che ha la particolarità di non avere le unità interne a vista,in quanto Daikin mette a disposizione una unità ultrapiatta da controsoffitto. Ecco tutte proposte interessanti ma adesso sta al consumatore scegliere quella più vicina alle proprie esigenze.Si può godere di interessanti benefici come possiamo vedere continuando a leggere l’articolo.

Risparmiare energia e annullare i rumori con i climatizzatori Daikin oggi si può!

I prodotti Daikin garantiscono un funzionamento ottimale, sicuro e affidabile. La scelta di apparecchi ad alte prestazioni è un esigenza fondamentale oggi per il consumatore che è molto attento al risparmio ma anche alla tutela dell’ ambiente. Per questo motivo l’azienda Daikin Italia  ha saputo realizzare prodotti  scegliendo le tecnologie in grado di offrire il massimo dell’efficienza, della silenziosità e dell’aria pura. All’interno dei climatizzatori è stato creato un sensore  di movimento a raggi infrarossi che è in grado di rilevare la presenza di persone nei locali climatizzati, evitando sprechi di energia.Inoltre impostando il programma Silent, è in grado di ridurre ulteriormente i livelli di pressione sonora. Infine con Daikin puoi respirare aria pulita nelle unità di climatizzazione troverai un filtro al titanio che  rimuove la polvere, previene il formarsi di funghi e muffe ed esercita una profonda azione deodorante.

Dove installare i climatizzatori?

Se è arrivato il momento di istallare un climatizzatore in casa è importante affidarsi a un professionista che rispetti alcune semplici norme per assicurare un corretto funzionamento dell’unità. L’unità esterna del climatizzatore split va installata all’ esterno dell’abitazione o sul balcone oppure montata a parete. L’importante è che sia posizionata sulle staffe in perfetto livellamento e che la distanza dalla parete di fondo sia di almeno 10-15 cm. Andrebbe evitata la diretta esposizione ai raggi del sole e che non ci sia nulla davanti che impedisca la corretta areazione. In generale è buona norma che l’ambiente dove viene installata l’unità esterna sia sufficientemente aperto ed areato, tenendo conto anche che in spazi troppo ristretti il rumore tende ad amplificarsi.Ricordatevi sempre che per la manutenzione e l’istallazione bisogna affidarsi per legge a istallatori in possesso di certificazione F-gas visto che le apparecchiature contengono gas ad effetto serra.

Controllo intelligente del clima sempre e ovunque!

Siete fuori casa?Daikin ha pensato anche a questo semplicemente con una connessione alla rete Wi-Fi  gestisci il  climatizzatore  con lo smartphone, tablet tramite l’App “Daikin Online Controller” quando e dove volete. Ma quali sono i vantaggi?

-Accesso a diverse funzionalità per la gestione del climatizzatore.
-Possibilità di modificare la temperatura, modalità di funzionamento, la ventilazione.
-Impostazione del timer e di altre funzioni operative
-Monitoraggio dei consumi energetici.

Climatizzatori quali bonus e agevolazioni?

La legge di bilancio 2018 ha prestato molta attenzione al tema casa, confermando una serie di previsioni in termini di bonus e detrazioni. Tra queste, molta importanza assume il cosiddetto bonus condizionatori.Oggi il condizionatore è molto utile sia d’inverno che d’estate, periodo in cui diventa molto spesso indispensabile. Ecco che allora molti procedono ad installare un condizionatore in casa.Dunque, l’installazione di un nuovo condizionatore o la sua sostituzione, beneficia di una delle seguenti agevolazioni, che cambiano a seconda di quale sia il tipo o il motivo dell’acquisto.

  • Bonus condizionatori in presenza di una ristrutturazione: se l’acquisto del condizionatore riguarda una ristrutturazione edile, la relativa detrazione sarà pari al 50%
  • Bonus climatizzatori risparmio energetico: detrazione al 65% per condizionatori con pompa di calore ad alta efficienza che sostituiscono l’impianto di riscaldamento esistente. La detrazione vale sia per le abitazioni che per gli uffici o altro.
  • Bonus condizionatori  con ristrutturazione: detrazione 50%, quando si realizza una ristrutturazione edilizia straordinaria su singole abitazioni o condomini, è possibile fruire della detrazione sull’acquisto dei grandi elettrodomestici A+  ivi compresi i climatizzatori.
  • Bonus condizionatori senza ristrutturazione: se non vengono effettuati lavori di ristrutturazione, è ugualmente possibile godere dell’agevolazione fiscale, ma solo se si intende sostituire il vecchio climatizzatore con un condizionatore, ossia, un nuovo impianto a pompa di calore e ad alta efficienza energetica. In tal caso si ha diritto ad una detrazione del 65%.

Adesso non dobbiamo fare altro che valutare bene la scelta del condizionatore, non solo in base alla bellezza e al design ma soprattutto alla qualità così il caldo estivo non sarà più un problema e l’unica cosa a cui pensare sarà il relax!

Se questo articolo vi è stato utile, potrebbe interessarvi anche:

Arriva l’estate e il condizionatore diventa una necessità >>>

Gas R32 o R410A? Differenze e Vantaggi! >>>

Seguiteci su Instagram e facebook per restare sempre aggiornati sulle nostre attività, sui nostri Blog e se volete avere altre informazioni potete contattarci! >>>

Seguiteci su facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.