Vasca, la vera regina del vostro bagno!

Dall’ esigenza di coniugare il relax con i complementi di arredo tradizionali, nascono vasche da bagno dal design innovativo, destinate a rivoluzionare il concetto di arredo bagno. Il fascino della vasca resta invariato e averne una nel proprio bagno rappresenta un piacere da concedersi per smaltire lo stress della giornata. Ma come scegliere quella giusta? Tutto dipende da vari fattori e, inoltre, bisogna individuare alcune priorità analizzando le proprie esigenze e le caratteristiche del bagno in cui viene istallata. Scopriamolo insieme.

Vasche da bagno moderne!

La vasca da bagno è tornata ad essere un oggetto del desiderio, tecnologia e design hanno reso questo elemento indispensabile per trasformare il bagno in un vero e proprio regno di benessere . Oggigiorno spesso si tende a preferire la doccia alla vasca, perchè comoda e veloce, ma la varietà di vasche, presenti in commercio,  sono talmente belle e arricchite da accessori che le rendono un’oggetto indispensabile. Facciamo un passo indietro e ricordiamo che le vasche da bagno sono dei recipienti molto capienti e destinati alla pulizia personale. Al contrario delle docce, le quali possiedono proprietà prettamente funzionali, le vasche permettono di concedersi un vero e proprio momento di piacere, mantenendo comunque il fine per cui sono state create.
Tuttavia i progressi del design per quanto riguarda la loro funzionalità hanno portato alla nascita di diverse tipologie di questo prodotto adattabili a qualsiasi spazio o esigenza personale.

Quali materiali si utilizzano per creare una vasca da bagno?

Il materiale tendenzialmente più in uso è l’acrilico, un prodotto facile da lavorare tanto da permettere di essere modellato facilmente. E’ quello che viene più adoperato dalle ditte realizzatrici sia per le normali vasche che per quelle idromassaggio. Gioca a suo favore anche il fatto di essere facilmente pulibile, permettendo così di essere mantenuto in ottime condizioni, senza il bisogno di una costante manutenzione. Anche se si tratta di uno dei materiali più economici è assolutamente sconsigliato il montaggio del fai da te ma è preferibile avvalersi di mani esperte. Un’altro materiale di cui può essere composta una vasca è la vetroresina smaltata, il cui punto di forza è la resistenza che rende il prodotto più sicuro se si pensa ad una durata a lungo termine. Analogamente, l’acciaio smaltato è usato per creare vasche armoniose e di design. In generale sono materiali igienici, resistenti agli urti e ai graffi, duraturi nel tempo, inalterabili alla luce. Non essendo porosi, sono resistenti alle macchie e non fanno aderire lo sporco, quindi sono facili da pulire.


Avete deciso di mettere una vasca nel vostro bagno?
Se avete preso questa decisione bisogna considerare, insieme ad un esperto di design, una serie di valori rilevanti.
Per le vasche da bagno non esistono dimensioni generali, ovviamente, sono disponibili in lunghezze e profondità differenti a seconda delle proprie esigenze ma soprattutto dallo spazio disponibile.
Anche le forme possono essere svariate da quelle ovali a quelle rettangolari, con angoli spigolosi o pieni di curve, per completare il design di qualsiasi bagno. Esistono vasche con un’estremità più alta, per consentire un appoggio che favorisce una maggiore comodità e relax per deliziarsi con un bagno caldo.
Sono molto importanti anche le linee e il design per conferire all’ambiente bagno un carattere personale, nel senso che si possono scegliere vasche super moderne dalle linee squadrate e rigide o vasche più sinuose dai bordi morbidi e stilisticamente definite.

 

Scegliere la vasca moderna in base a quali caratteristiche?

Per esempio i colori e i materiali innovativi che offrono lunga vita alle nuove vasche in commercio e le finiture. Se desiderate coordinare la vasca all’arredamento del bagno o alle sue finiture dovrete optare per una vasca personalizzabile nei materiali e nei colori. Le vasche da bagno moderne vengono proposte nei nuovi materiali  performanti come il cristalplant, aquatek e mineralmarmo. Sono materiali versatili che vi offrono differenti scelte cromatiche. La scelta del colore della vasca da bagno oggi è  divertente e stimolante, in quanto, la vasca potrà essere abbinata alle nuance delle piastrelle, alle finiture del mobile da bagno o dei sanitari, per un effetto  esclusivo e moderno.

 

Vasche da bagno con sistema di idroterapia e cromoterapia!

E’ arrivato il momento di ristrutturare il proprio bagno trasformandolo, magari, in una spa privata? Vi consigliamo l’istallazione di una vasca da bagno con idromassaggio per regalarsi piccoli rituali di benessere, come un bagno caldo o un trattamento corpo rilassante, , magari con cromoterapia e tecnologia airpool o whirpool. Nelle vasche moderne i meccanismi sono integrati nel design minimal e non rovinano l’estetica della vasca. La vasca idromassaggio è simbolo di raffinatezza per la cura del proprio corpo e molti ritengono che i benefici ricevuti da un bagno fatto in una vasca del genere è nettamente superiore a quello di una comune doccia. Inoltre oggi con i nuovi sistemi di illuminazione prima riservati ad altri ambiti, si combinano con forme tradizionali che non trascurano alcun elemento dell’arredo, dando vita, nel caso specifico, a vasche da bagno luminose.

Dove mettere la vasca?
Per rendere la vasca un’elemento centrale del rinnovamento del vostro bagno, potrete posizionarla in un posto che la renda il fulcro centrale dello stile della stanza. La vasca da bagno potrebbe anche essere collocata all’interno di una larga doccia per creare un’esperienza di ambiente umido (tipo bagno turco ) e per risparmiare spazio nel bagno. Se, invece, sceglierete  una vasca freestanding potreste soffrire della mancanza di un ripiano d’appoggio per  gli oggetti da appoggiare. La soluzione è quella di collocare la vasca in prossimità di un muro così da potervi costruire un apposito ripiano. Posizionando, invece, la vasca vicino ad una finestra riuscirete a creare un ambiente di relax ideale con la luce naturale che entra dalla finestra.

Quanto costa una vasca da bagno?
Purtroppo in questo caso dovremo fare i conti con le nostre tasche e individuare le vasche da bagno di design che riescono a mettere d’accordo il nostro gusto estetico e il budget a disposizione. Sostituire la vasca da bagno non sempre richiede, però, spese particolarmente eccessive. Il prezzo finale dipende dal modello: le vasche a prezzi più contenuti hanno in genere forme semplici, le classiche rettangolari per intenderci, e sono modelli  senza accessori in dotazione. Di solito sono vasche dalle forme circolari, che devono essere necessariamente installate al centro della stanza, oppure modelli asimmetrici o angolari fanno parte invece, per tecnologia e design, di collezioni di segmento di prezzo più alto. Comunemente i modelli più a buon mercato sono quelli tradizionali da incasso o da appoggio alla parete. Con i modelli da incasso è necessario però valutare anche i costi per la struttura muraria necessaria per incassare la vasca. Anche tra le vasche idromassaggio vi sono modelli economici che garantiscono le funzioni base e la stessa qualità e comfort delle più accessoriate.

Non dimentichiamo le vasche da bagno per disabili!

Queste tipologie di vasche , dette anche “Vasche da bagno accessibili”, sono ideali non solo per disabili ma anche per gli anziani, in quanto entrambi presentano problemi di deambulazione, permettendo di accedervi senza troppi sforzi e di sfruttarle al meglio in assoluta sicurezza, senza correre il rischio di andare incontro a scivoloni e cadute durante le operazioni di lavaggio. La più comune tra queste è quella con sportello, che esiste di svariate forme e dimensioni, inoltre è caratterizzata, appunto, da un’enorme sportello che permette di entrarvi e uscirvi in totale sicurezza. Quasi tutte le vasche di questo tipo hanno maniglie e sedute interne, che consentono al disabile e all’anziano di lavarsi da seduto e aggrapparsi ai punti d’appoggio durante gli spostamenti, andando incontro a una soglia di rischio assolutamente irrisoria e permettendogli di riacquistare una piena autonomia.

CLICCATE QUI E VISITATE IL NOSTRO CATALOGO VASCHE

Per info e preventivi scriveteci qui!

Oppure su: info.italstroy@gmail.com
Visitate anche il nostro Blog per tantissimi consigli!
Seguiteci sui social  FacebookInstagram

Post utili da suggerirvi:

Addio alla lampada alogena, benvenuto led!

Sanitrit -Il bagno che non c’era!

Termoarredo di design per tutte le tasche!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Un momento...

Iscriviti alla nostra Newsletter e ricevi ulteriore sconto 5% su offerte

Inoltre sarete aggiornati su tutte le offerte di caldaie e condizionatori e consigli sul nostro blog

Condizionatori Samsung Windfree con sconto fino al 45% - 2019 gas R32 con estensione di garanzia fino a 5 anni

Guarda qui