Nuova caldaia…scegli la sicurezza, affidati a Vaillant!

Avete pensato di cambiare la caldaia ? Le Vaillant sono tra le migliori in circolazione in quanto rispondono agli standard qualitativi più elevati, hanno un rapporto qualità-prezzo ottimo e vantano un design moderno.  Ecco tutto ciò che c’è da sapere: il modello che si avvicina alle vostre esigenze, la qualità, i costi, le detrazioni e molto altro!

Conosciamo l’azienda Vaillant!

Il gruppo Vaillant è un’azienda tedesca molto famosa dedita a produrre articoli che riguardano impianti  di condizionamento, di ventilazione e ovviamente di riscaldamento. In pratica tutto ciò che riguarda la gestione delle temperature nelle nostre case. E’ sinonimo di affidabilità, di qualità e di efficienza energetica. Questi valori si riflettono, tra le altre cose, nell’offerta di caldaie Vaillant, che ad oggi sono tra le migliori presenti sul mercato. La gamma di prodotti è molto ampia ed eterogenea e si rivolge a una clientela incredibilmente vasta. Vediamo le caratteristiche più importanti.

Perchè scegliere la caldaia a marchio Vaillant piuttosto che un’altra?

Ci sono diverse caratteristiche che accomunano i vari articoli con marchio Vaillant, eccone alcune :

  • Facilità di installazione: La procedura di installazione è estremamente semplificata, richiede poco tempo e riduce al minimo l’invasività degli interventi.
  • Eco-compatibilità: Tutti gli articoli Vaillant, comprese le caldaie, rappresentano soluzioni ecologiche, progettate per aderire alle più recenti normative in termini di emissioni di anidride carbonica.
  • Alte prestazioni: Tutte le caldaie Vaillant, a prescindere dal prezzo e dal modello, offrono performance superiori alla media.
  • Efficienza: Le caldaie dell’azienda tedesca si caratterizzano anche per l’efficienza energetica. Per rendersene conto, è sufficiente dare un’occhiata alla scheda tecnica e prendere visione della classe energetica, che è generalmente molto alta e che per questo vi fa risparmiare in bolletta.
  • Utilizzo: Nonostante facciano riferimento alle tecnologie più recenti, le caldaie Vaillant sono molto semplici da utilizzare. Il pannello comandi, per esempio, ospita solo due manopole. L’utilizzo quindi risulta accessibile anche per ragazzi e persone anziane.
  • Design di alto livello: Vaillant è consapevole che anche le caldaie possono apportare un contributo in termini di arredamento. Per questo motivo, adotta un approccio al design in grado di valorizzare forme e colori. Le caldaie dell’azienda tedesca, quindi, sono all’ avanguardia anche da questo punto di vista.

Ecco perchè scegliere un prodotto Vaillant piuttosto che quello di un’altra marca. Il gruppo Vaillant è sempre alla ricerca di soluzioni ecologiche, semplici e allo stesso tempo innovative. Tutti i modelli sono stati creati anche per essere combinati ed integrati con i sistemi ad energia solare, sfruttando così il calore del sole senza arrecare danni ulteriori al nostro pianeta.

Le caldaie a condensazione Vaillant!

L’azienda tedesca Vaillant fa un’attenta selezione tra i prodotti migliori riguardanti le caldaie a condensazione. Prima di vedere quali sono i modelli però è il caso di capire in cosa consistono le caldaie a condensazione. A parte ripetere, per chi ancora non lo sapesse, che lo scopo di una buona caldaia a condensazione è quello di fornire calore a tutta la casa, scaldando l’acqua che scorre nei termosifoni, volevamo ribadire che la caratteristica principale delle caldaie a condensazione è quella di consentire il risparmio di energia e consumi, ottimizzando allo stesso tempo il sistema di riscaldamento. Ma vediamo i vari modelli nel mercato.

Caldaie Vaillant- Modelli!

L’offerta dei vari modelli è in grado di soddisfare le esigenze dei clienti anche in virtù di una certa eterogeneità della stessa. Si apprezzano, infatti, almeno due tipologie di modelli. Ecco quali sono:

 

Murali a condensazione. Le caldaie murali che fanno riferimento a questa tipologia vantano il meccanismo a condensazione che, rispetto a quello tradizionale, consente un risparmio del 20% in bolletta. La variante murale può essere installata sia all’interno che all’esterno e si caratterizza per un bollitore di piccole dimensioni.

 

A basamento a condensazione. Anche questo genere di caldaie fa riferimento alla tecnologia della condensazione. Tuttavia, nella variante “a basamento” il bollitore è molto più ingombrante, quindi vanno installate all’esterno dell’edificio. Se vi è esigenza di installarle all’interno, è necessario scegliere esclusivamente modelli con camera stagna.

 

 

Come scegliere la caldaia Vaillant giusta?

Potreste trovarvi in difficoltà di fronte a una offerta così estesa e diversificata. Per scegliere il modello che fa al caso vostro, vi consigliamo sempre di rivolgersi ad un tecnico specializzato che saprà consigliarvi al meglio, ma se l’idea è quella di decidere da soli, allora vi sarà sufficiente prendere in considerazione alcuni criteri.

Disponibilità economica. Come abbiamo visto, i prezzi variano molto. Alcuni modelli appaiano alla portata di tutte le tasche, altri impongono una spesa proibitiva. In ogni caso, il prezzo è giustificato dalle prestazioni ma è indubbio che alcuni abbiano dei vincoli in merito. Il consiglio, quindi, è di optare per le caldaie Vaillant meno costose, che in genere sono indicate come “murali standard” se la disponibilità economca è minima.

Luogo di installazione. Se avete in mente di installare la caldaia fuori, potete scegliere liberamente. Se avete però esigenza di installarla dentro, tra le mura domestiche, il consiglio è di scegliere la murale. Anche quella a basamento può essere una buona scelta, ma solo se ha la camera stagna.

Esigenze. In alcune zone, vi sono minori esigenze di riscaldamento, quindi sarebbe superfluo acquistare una caldaia molto costosa esclusivamente per l’acqua sanitaria. In questo caso, il consiglio è di optare per un modello poco costoso.

Il vostro obiettivo è risparmiare?

Beh è l’obiettivo di tutti , ma se volete risparmiare sul prezzo d’acquisto della caldaia, non vi resta che visionare l’intera gamma Vaillant e scegliere il modello con il prezzo più basso. In ogni caso non vi sbaglierete perché è sempre garantito un buon livello prestazionale, anche per i prodotti che costano qualche centinaia di euro in meno.

Se invece l’obiettivo è risparmiare in bolletta, prendete in considerazione solo caldaie Vaillant che abbiano una classe energetica pari o superiore ad “A” .

Un altro consiglio è di rottamare la vecchia caldaia.

La nostra azienda Italstroy partecipa alla campagna offerta di Vaillant per cui se procedete alla rottamazione della vostra vecchia caldaia, si acquisiscono 7 anni di garanzia in più, i quali consentono un risparmio in caso di necessità manutentiva.Tutto questo se sostituite la vecchia caldaia con una nuova Vaillant entro il 31 marzo 2019.

Detrazione fiscale 65% e 50% per riqualificazione energetica

Per coloro che scelgono di sostituire la vecchia caldaia con una a condensazione Vaillant  o per interventi di sostituzione di impianti di riscaldamento con pompe di calore ad alta efficienza sono previste agevolazioni fiscali.
La rottamazione rientra nella riqualificazione energetica degli edifici per cui è infatti prevista una detrazione del 65% degli importi a carico del contribuente, da ripartire in dieci quote annuali di pari importo.
Per avere maggiori informazioni su come sostituire la vecchia caldaia potete contattarci>>>>
Ci trovate sui social FacebookInstagramYou Tube dove vi terremo aggiornati sulle nostre offerte!
Come è nostra consuetudine vi suggeriamo alcuni post:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Un momento...

Iscriviti alla nostra Newsletter

Sconti, offerte e tantissime proposte per essere sempre aggiornato