Kontroldry-Controllo dell’umidità

Il problema di umidità di risalita capillare è risolvibile senza dover intervenire costantemente con i prodotti più svariati su superfici e pareti, è uno dei fenomeni più diffusi che colpisce sia le costruzioni vecchie che quelle più moderne. Se avete dunque problemi di questo genere esiste in commercio una tecnologia avanzata che risolve questo tipo di difficoltà risalendo alla causa che lo ha generato. Funziona e non determina opere murarie. Per essere più chiari vi daremo dei consigli e delle informazioni in questo articolo che vi potranno aiutare a trovare la soluzione migliore.

Kontroldry-Controllo dell’umidità di risalita capillare

Come funziona il sistema Kontroldry?

Vediamo innanzitutto cos’è e quanto può essere efficace.
E’ una tecnologia che interviene sull’umidità di risalita ma di cosa si tratta? Quest’ultima ha origine dall’acqua del terreno che risale dalle fondamenta manifestandosi, inizialmente, nella parte inferiore delle mura e con il passare degli anni comincia piano piano la risalita. Molto dipende dalla capacità di assorbimento e dalla porosità dei materiali edili utilizzati ma è anche dovuto a fattori atmosferici soprattutto nei mesi freddi e piovosi. Kontroldry è il dispositivo per debellare l’umidità di risalita più avanzato e all’avanguardia del momento.

Quali sono i punti di forza del sistema Kontroldry?

E’ una tecnologia non invasiva, assolutamente innocua all’uomo, biocompatibile ed elimina l’umidità in eccesso senza interventi di opere murarie. Viene usato per la riqualificazione degli edifici di culto, edifici monumentali, scuole, ospedali, ed edifici pubblici. Le apparecchiature Kontroldry intervengono sulla struttura dell’edificio senza fare alcuna differenza tra il materiale usato per la costruzione che possa essere laterizio, mattoni, tufo oppure muratura misto a cemento armato. Inoltre ha il vantaggio di poter essere installato in qualsiasi punto all’interno della struttura perchè il suo raggio d’azione è molto ampio e pertanto agisce tempestivamente sulle molecole dell’acqua evitando così la risalita. Inoltre non interferisce con altri oggetti elettrici presenti.

Come funziona e la sua composizione

La tecnologia Kontroldry è racchiusa dentro un’apparecchiatura alimentata in due modi sia tramite la corrente elettrica sia tramite pannelli solari e altri sistemi di fonti rinnovabili. Il dispositivo attiva l’emissione di un debole campo magnetico in funzione fino ad esaurimento definitivo dell’umidità di risalita nei muri, nei pavimenti insomma in tutte quelle strutture che sono a diretto contatto con il terreno sottostante. Tutto ciò non comporta opere di manutenzione, una volta intervenuti all’origine del problema. Kontroldry è un sistema totalmente Made in Italy, inoltre è l’unico apparato di deumidificazione con certificato TUV Italia sperimentato presso la Facoltà di Ingegneria dell’ Università degli Studi di Palermo.

Prodotto con ottime garanzie

Il sistema Kontroldry è garantito, infatti prima di procedere all’installazione viene effettuato un sopralluogo per accertare la presenza di umidità di risalita capillare e così escludere altre probabili cause come le infiltrazioni. A questo punto si garantisce che con Kontroldry si interviene per debellare definitivamente il problema dell’umidità. Prima ancora di procedere, però, viene monitorata la percentuale di umidità all’interno delle mura con due metodi ovvero con la termografia oppure con il metodo al carburo di calcio.

Con la termografia si riesce a visualizzare l’umidità all’interno dell’edificio senza intervenire con opere murarie ma attraverso dei raggi infrarossi, proprio per evitare sorprese. Mentre con il metodo al carburo di calcio si conosce il livello esatto di umidità in tempo reale, si preleva una certa quantità di muratura e si analizza con un kit. L’umidità a contatto con il carbonio di calcio produce un gas, l’aumento della pressione nel contenitore rappresenta il tasso di umidità in percentuale presente nel campione.

Come si utilizza?

Il sistema viene prodotto in 5 versioni ovvero in base al raggio d’azione che varia dai 6 metri ai 20 metri, rispondono perfettamente agli standard della domotica moderna perchè dotati di un tampone che permette di non interrompere la continuità del processo di deumidificazione anche in assenza improvvisa di corrente elettrica. Sono dotati dei più avanzati dispositivi di telemetria per il controllo da remoto, controllano la funzionalità del dispositivo e il grado di umidità mediante collegamento da computer o da smartphone. L’azienda che lo produce S.K.M da oltre 18 anni in Italia ha installato circa 2300 unità in chiese e scuole ottenendo così certificazioni e riconoscimenti da parte di curie, soprintendenze, enti che hanno in gestione edifici storici.

Se accettate consigli utili vi suggeriamo di intervenire sull’umidità di risalita capillare tramite tecnologie moderne e avanzate. Kontroldry con le sue certificazioni garantisce il risultato di un’intervento che funziona a lungo termine, che non richiede una spesa eccessiva ma che sopratutto risolve il problema definitivamente.


PER INFO, PREVENTIVI E ASSISTENZA CONTATTATECI QUI! 
OPPURE SU: INFO.ITALSTROY@GMAIL.COM
VISITATE ANCHE IL NOSTRO BLOG PER TANTISSIMI CONSIGLI!
SEGUITECI SUI SOCIAL  FACEBOOKINSTAGRAM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.