urban jungle

Arredare in stile”Urban Jungle”

Il focus di questa tendenza ricreata nell’ interior design si concentra sulla natura e sulle piante dando vita ad arredi esotici, dalle pareti agli accessori come i cuscini, le sedie, i quadri in qualsiasi ambiente della vostra casa. Parleremo di un mood originale Urban Jungle Style, ritornato in voga, in cui la natura diventa protagonista assoluta degli interni domestici. Ecco alcune idee per sentirvi in sintonia con uno stile d’arredamento che si ispira al mondo naturale.

Cosa c’è da sapere sulla tendenza”Urban Jungle Style”

L’Urban Jungle Style è una particolare tendenza d’arredo adatta a qualsiasi living che, come per magia, vi porta la natura selvaggia e tropicale nel vostro habitat naturale ovvero nella vostra casa, che per noi esseri umani è la zona di comfort dove vogliamo trovare riparo da caos e stress.

La sua peculiarità è quella di rendere gli ambienti più rilassanti e confortevoli utilizzando colori, immagini e atmosfere calde e piacevoli. Inoltre ha la capacità di introdurre negli ambienti un’atmosfera surreale, puntando su decorazioni esotiche con animali selvaggi, foglie e fiori, utilizzando i colori propri della foresta come il verde, l’arancione, il giallo il marrone e il rosso.

La natura è protagonista

La nuova tendenza Urban Jungle Style è apprezzata moltissimo da chi ama la natura, il “focus” dal quale nasce questo nuovo stile d’arredamento e, pertanto, se avete l’idea di un nuovo progetto per rinnovare gli ambienti interni di casa dalla cucina, al bagno, al soggiorno e gli ambienti esterni, dal terrazzo al balcone del vostro appartamento, vi suggeriamo di iniziare dalle piante, protagoniste indiscusse dagli effetti benefici davvero sorprendenti. La pianta diventa un vero e proprio complemento d’arredo riempendo gli spazi con le sue foglie e il suo colore predominante il verde brillante. Inoltre questo stile vuole essere un’elemento che unisce i benefici delle piante con l’ interior design , riprendendo immagini floreali e tropicali sui divani, sulle tende, sulla carta da parati e su molti altri accessori per dare alla vostra casa un aspetto esotico.

Come creare un interno esotico ideale

Lo stile Urban Jungle è un trend, giunto dall’America, che ha riscosso moltissimi consensi in tutto il mondo, diventando tra gli esperti di interior design un ‘idea per rendere più briose e più verdeggianti non solo le case al mare o in montagna ma anche in città.
Ma quali sono gli ingredienti essenziali per creare in casa questo stile? Sicuramente in un trend che omaggia il paesaggio tropicale delle foreste non poteva mancare il materiale naturale principale ovvero il legno utilizzato per realizzare mobili ad hoc stile giungla. Potete arredare la vostra casa scegliendo anche altri materiali come il bambù, il rattan e la pietra e, inoltre, le fibre naturali come il cotone, la corda e il lino.

Gli arredi devono essere realizzati per ricreare una serie di ambienti soft e di relax, per questo è importante rimanere fedeli ai colori, ai materiali e all’atmosfera della natura. I gusti sono molto personali ma lo stile Urban Jungle, che possa piacere o meno, riesce a trasmettere benessere e gioia riempendo le vostre case di colori brillanti, di fantasie tropicali e fiori esotici, tutti elementi che inseriti in un contesto giusto e gradevole potrebbe farvi apprezzare questo stile particolare.

I colori della giungla

Un altro modo per interpretare la tendenza in stile Jungle è creare la giusta atmosfera con i colori . Per restare in tema con la natura, il colore verde è la tonalità maggiormente utilizzata per realizzare un’arredo in tema, proposta in tantissime sfumature, abbinata al colore bianco, oro o rosa possono sfociare, ad esempio, in nuance naturali. Ma che significato ha questo colore? Scoprirlo potrebbe risultare interessante, si infatti simboleggia allegria, rinnovamento e speranza, inoltre, trasmette tranquillità ed è un forte antidoto contro lo stress quotidiano.
Il colore Pantone Greenery 2017 è stata la tonalità perfetta per gli interni delle case arredate con questo stile.

Per chi ama la carta da parati, inoltre, ci si può sbizzarrire rivestendo le pareti con stampe esotiche e motivi vegetali, oppure tingerle con il mix di una fitta vegetazione per creare ambienti luminosi e freschi. Ma se queste soluzioni non vi convincono potreste optare per quadri e stampe con soggetti floreali e naturali. Inoltre sfruttando la creatività potreste dare il via libera a colori con sfumature calde riprodotte con i tessuti sui cuscini, sui tappeti, sulle tende e in tanti altri complementi d’arredo personalizzandoli con i colori dei frutti tropicali, di animali come tucani e pappagalli.

CHIAMACI !

347/6697711

Cosa ne pensate di questa nuova tendenza, un pò bizzarra ma molto divertente e piena di colori? Scriveteci i vostri commenti.

Trattiamo diversi argomenti nel nostro blog, possiamo suggerirvi la lettura di alcuni nostri post :

Piscina fuori terra o interrata, quale scegliere?
Carta da Parati-Rivestire le pareti con gusto!
Parquet – elemento essenziale dell’interior design 

Seguiteci sui social  FacebookInstagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.